L’Italia sostiene ulteriormente le attività del WFP in Burkina Faso

Il governo italiano ha approvato un contributo di 3,5 milioni di € per assicurare, tramite il World Food Programme – WFP, assistenza alimentare a decine di migliaia di persone colpite dalla crisi umanitaria in corso in Burkina Faso.

In un contesto segnato da una combinazione letale di conflitto armato, cambiamento climatico e altri shock naturali, che sta peggiorando una situazione già allarmante di grave insicurezza alimentare con alti tassi di malnutrizione, il contributo italiano permetterà al WFP di:

– rispondere ai bisogni alimentari di base di oltre 55.000 sfollati così come delle famiglie ospitanti;

– sostenere attività di resilienza e di ripresa rapida per circa 24.000 persone.

Qui il link al comunicato stampa pubblicato dal World Food Programme il 29 gennnaio 2021, dove trovare i commenti del Rappresentante e Direttore del WFP in Burkina Faso e del Direttore della Sede AICS di Ouagadougou:

https://it.wfp.org/comunicati-stampa/crisi-burkina-faso-litalia-sostiene-ulteriormente-le-attivita-del-wfp-di

Posted in .